Telefono +39 0578 62672 Telefax +39 0578 63396 Contatti Contatti Meteo Meteo
BENVENUTI CAMERE RISTORANTE PROMOZIONI DINTORNI DOVE SIAMO INFO
Home page Home Scegli la tua lingua Italiano   English   Français   Deutsch  
 
Chianciano... non solo Terme
Particolarmente fortunata la posizione, a cavallo tra la Val d'Orcia con le sue crete (dal 2004 patrimonio dell'umanità dell'UNESCO) e la fertile Valdichiana, tra le colline dei vini di Montepulciano e le bellezze rinascimentali di Pienza: luogo di cura e di relax ma anche punto di partenza per scoprire le bellezze della Toscana e della vicinissima Umbria.

Montepulciano
La splendida cittadina è stata chiamata la Perla del '500, poiché conserva intatta la sua bellezza con palazzi e chiese dei massimi architetti del Rinascimento.
Da vedere la splendida Piazza Grande, con il Duomo dalla facciata incompleta e il Palazzo Comunale, contornata da palazzi rinascimentali. Nella valle sottostante il paese, un panorama indimenticabile, risalta la mole elegante del Tempio di S. Biagio.
E come non ricordare il "Vino Nobile", divenuto uno dei vini toscani più apprezzati a livello internazionale.

Pienza
Generata “da un pensiero d’amore e da un sogno di bellezza” (come dirà Giovanni Pascoli) nasce Pienza, la "città ideale" di Papa Pio II.
Nel 1458 Enea Silvio Piccolomini decise di trasformare il borgo natìo nella città-simbolo del Rinascimento italiano. In tre anni, tra il 1459 e il 1462, la nuova Pienza vide nascere la Cattedrale dell’Assunta, che conserva all’interno opere dei maggiori artisti senesi del tempo, e alla quale si affianca l’imponente Palazzo Piccolomini, la cui loggia offre un celebre panorama sulla Val d’Orcia, il Palazzo Comunale e il Palazzo Vescovile con il suo museo.

Montalcino
Posta su un incantevole colle di 564 m sul quale campeggia la possente Fortezza trecentesca, Montalcino conserva ancora inalterato il suo fascino di antico borgo medievale. Il suo territorio, che fa parte del Parco Artistico Naturale e Culturale della Val d'Orcia, è coperto da coltivazioni di vite (da cui si ricavano vini di alto pregio come il famoso Brunello), olivi e boschi in cui prevalgono alberi di leccio.
Da vedere sono il bel Palazzo Comunale, il Palazzo Vescovile che ospita i musei di Montalcino, l'Abbazia di Sant'Antimo straordinario esempio di architettura romanica, e le chiese di Sant'Agostino, Sant'Egidio e San Francesco, oltre al santuario della Madonna del Soccorso.

Val d'Orcia
Attraversata dal fiume Orcia, che le dà il nome, è caratterizzata da gradevoli panorami paesaggistici e da svariati centri di origine medievale, la valle è anche un importante Parco, naturale, artistico e culturale, e dal 2 luglio 2004 è stato riconosciuto Patrimonio mondiale dell'Umanità dall'UNESCO, per lo stato di conservazione eccellente del panorama, il quale ha avuto una notevole influenza su molti artisti del Rinascimento.
Oltre a Pienza e Montalcino, fanno parte del Parco, Castiglione d'Orcia, Radicofani e San Quirico d'Orcia.
Altri centri importanti sono: Monticchiello, Bagno Vignoni, Rocca d'Orcia, Campiglia d'Orcia, Bagni San Filippo, Vivo d'Orcia, Seggiano, Montenero d'Orcia.

San Casciano dei Bagni
Questo piccolo centro, posto nell’estremo sud della provincia di Siena, ai confini con Umbria e Lazio, era già noto in epoca medievale.
La nascita e lo sviluppo di San Casciano dei Bagni sono legati essenzialmente alla presenza delle acque termali: 42 sorgenti ad una temperatura media di 40 °C con una portata complessiva di circa 5,5 milioni di litri di acqua al giorno, dato che colloca San Casciano al terzo posto in Europa per portata di acqua termale.

Umbria
A pochi chilometri da Chianciano Terme ecco aprirsi lo splendido scenario di quello che è stato definito "il cuore verde d'Italia".
La quiete delle sue campagne ondulate, i colori sfumati dei suoi paesaggi, le suggestioni spirituali e le numerose testimonianze artistiche, fanno dell'Umbria una terra in grado di offrire ricchi e vari itinerari turistici.
Vi segnaliamo alcune mète che potrete agevolmente raggiungere durante il vostro soggiorno all'Hotel Margherita: Lago Trasimeno, Castiglione del Lago, Perugia, Assisi, Orvieto.
 
Chianciano Terme Chianciano Terme  
Terme di Chianciano

Le Terme di Chianciano, immerse nel verde della Toscana, in provincia di Siena, offrono una vacanza per tutta famiglia nei grandi parchi termali di Fucoli ed Acqua Santa, dove si possono bere le acque benefiche per la cura del fegato.
Le nuove Terme Sensoriali, sono un elegante stabilimento unico in Italia basato sui criteri della naturopatia, che coniuga i chakra con soluzioni architettoniche d'avanguardia e con il recupero di antiche fonti termali.

Terme Sant'Elena Dintorni
 
La Sorgente Sant'Elena di Chianciano Terme è situata a 550 mt. sul livello del mare, in un'incantevole collina tra secolari querce, maestosi cipressi ed argentei olivi che formano un'incomparabile oasi di verde e di riposo.
L'acqua Sant'Elena possiede importanti azioni terapeutiche accertate clinicamente e scientificamente sperimentate, ed è particolarmente indicata nella cura delle malattie del rene e delle vie urinarie, nonché nelle affezioni dell'apparato gastrointestinale.
     
  Photogallery
 
   
   
  Principali distanze
 
Montepulciano km 10
Pienza km 20
Montalcino km 40
San Quirico d'Orcia km 26
San Casciano dei Bagni km 27
Cortona km 40
Castiglione del Lago km 30
  Perugia km 75
Assisi km 98
Orvieto km 58
Siena km 89
Arezzo km 70
Firenze km 128
Roma km 178
©  HOTEL MARGHERITA - Viale Lombardia, 2 - 53042 Chianciano Terme - Siena - Italy - Tel. +39 0578 62672 - Telefax +39 0578 63396 - info@hotelmargheritachianciano.it - p.i. 01283160552
   APERTO TUTTO L'ANNO by WebEconomy.it